Bruxelles,

crocevia culturale della creatività europea

In quanto capitale d’Europa, Bruxelles è una città ideale per gli studenti…

Cuore dell’Unione europea, Bruxelles è diventata gradualmente una delle città più cosmopolite d’Europa, pur non avendo nessuno degli svantaggi di una megalopoli. Un’ora e venti da Parigi, due ore da Londra, un’ora e cinquanta da Amsterdam e Colonia, trenta minuti da Lille: Bruxelles è al centro dell’Europa.

Bruxelles è una città molto dinamica ma mantiene una qualità di vita non comune per una grande capitale. Il grande mix di culture europee e non dona un’enorme ricchezza culturale alla città, riconosciuta per essere un centro perfetto per lo sviluppo di studenti di grande valore e creatività, così come artisti rinomati e professionali. Grandi nomi nei settori di design (molti dei quali sono rappresentati da alcuni insegnanti del CAD), pubblicità, moda, cinema, fumetti, musica, teatro, danza, ecc., sono in mostra a Bruxelles così come in altre città del mondo.

Apprezzati e accolti a braccia aperte, gli studenti possono adattarsi e vivere facilmente in città. Tra i grandi vantaggi che Bruxelles offre, vi è la possibilità di uscire e divertirsi pur rimanendo al sicuro.

Inoltre, è molto facile trovare alloggi per studenti a prezzi particolarmente convenienti, il che è molto raro nelle principali capitali d’Europa.

Il CAD è immerso nel verde di Uccle, una bellissima zona residenziale nel sud di Bruxelles. È ben servito dai mezzi pubblici ed è, tra le altre cose, a soli nove minuti di tram dalla stazione di Bruxelles-Sud, servita da TGV, Thalys ed Eurostar.

Le lezioni si svolgono in lingua inglese. Più del 50% degli studenti del CAD proviene da ogni parte d’Europa: l’istituto accoglie più di 20 nazionalità. Benvenuti a tutti voi!

Alloggi a Bruxelles

È molto facile trovare alloggi per studenti a Bruxelles a prezzi particolarmente convenienti, il che è molto raro nelle principali capitali. Inoltre, il CAD si trova in una zona residenziale e non lontano dall’università. Ci sono molte opportunità di affittare monolocali o piccoli appartamenti nell’area del CAD. Consigliamo di fare riferimento ai seguenti siti web:

Non esitate a contattarci per qualsiasi domanda sugli alloggi a Bruxelles.

Visto e altre informazioni pratiche

  1. Visto e residenza in Belgio

Se non siete residenti di un membro dell’Unione Europea, avrete bisogno di un visto per poter studiare in Belgio. La richiesta dovrà essere presentata all’ambasciata belga nel vostro paese d’origine. Secondo la regola generale, gli studenti stranieri possono ottenere l’autorizzazione a soggiornare in Belgio per un periodo più lungo di tre mesi se provvisti dei seguenti documenti:

  • un certificato di iscrizione definitiva o un certificato di ammissione provvisoria o un certificato di iscrizione ad un esame per l’ammissione a una scuola superiore;
  • un passaporto nazionale valido per 12 mesi;
  • una prova che dimostri che si dispone di mezzi di sussistenza sufficienti;
  • un certificato medico attestante che non si soffra di una malattia che potrebbe mettere in pericolo la salute pubblica;
  • se si ha un’età superiore ai 21 anni, un certificato attestante l’assenza di condanne per reati secondo le leggi internazionali.

Nota: per ottenere il visto sono necessari circa 3 mesi. Per far arrivare i documenti a Bruxelles a settembre, è quindi necessario che il dossier completo sia presentato al più tardi a fine maggio.

Non esitate a contattarci per qualsiasi domanda sul visto.

L’iscrizione all’amministrazione comunale è obbligatoria per gli studenti stranieri  (al di fuori dell’Unione Europea). Dovrete recarvi presso l’amministrazione comunale del luogo in cui risiedete entro otto giorni dall’ingresso in Belgio e chiedere l’iscrizione nel registro degli stranieri e l’emissione di una carta di soggiorno (carta A).

Lo studente dovrà rinnovare il permesso di soggiorno ogni anno prima del 1° ottobre. La relativa procedura richiede la presentazione di diversi documenti presso l’amministrazione comunale:

  • un certificato di iscrizione in una scuola;
  • un certificato attestante la partecipazione a tutti gli esami dell’anno accademico precedente;
  • una prova che dimostri che si dispone di mezzi di sussistenza sufficienti;

Ulteriori informazioni: Ufficio immigrazione 

  1. Assistenza sanitaria

In Belgio è obbligatorio disporre di un’assicurazione sanitaria individuale. Di conseguenza, gli studenti dovranno aderire a un fondo comune di propria scelta. In caso di problemi di salute, sarà quindi possibile consultare un medico e ottenere un rimborso per la maggior parte delle spese mediche sostenute.

Gli studenti stranieri cittadini della UE dovranno contattare prima l’ente di previdenza sociale del proprio paese (tessera europea) e poi un fondo assicurativo belga di propria scelta. Le spese mediche saranno rimborsate direttamente senza un periodo di qualifica. Sarà obbligatorio versare solo un contributo aggiuntivo.

Gli studenti stranieri non cittadini della UE o che non dispongono della tessera europea, devono contattare una società assicurativa direttamente dopo la registrazione presso l’amministrazione comunale competente per l’area in cui soggiorneranno. Sarà obbligatorio versare solo un contributo aggiuntivo.

Per iscriversi a un fondo assicurativo, devono essere rispettate le seguenti condizioni:

  • essere un residente belga;
  • fornire un estratto dal Registro della popolazione del comune di domicilio;
  • essere in possesso di una carta d’identità;
  • essere in possesso di una carta dello studente o di un certificato di frequentazione presso un’istituto educativo, se applicabile;
  • dichiarazione sull’onore attestante che lo studente non abbia alcun reddito;

Maggiori informazioni: Elenco dei fondi assicurativi 

  1. Diplomi ed equipollenze all’estero

Se si è in possesso di un diploma di istruzione superiore straniero rilasciato fuori dall’Europa, è necessario fare riferimento all’Ambasciata belga del proprio paese per richiedere di ottenere l’equipollenza dei diplomi.

In caso di domande su alloggi o pratiche burocratiche, non esitate a contattarci.